lunedì 16 maggio 2016

Sta portando il Venezuela alla guerra civile

Sul mio blog "The Candelabra of Italy", ho parlato di quello che sta facendo al suo Paese il presidente venezuelano Nicolas Maduro.
Maduro ha ordinato il sequestro delle fabbriche e l'arresto degli imprenditori, i quali (secondo lui) starebbero "sabotando" il Paese.
Seguendo la strada tracciata dal suo predecessore Hugo Chavez, Maduro ha affamato il Venezuela.
Intanto, la tensione cresce.
La gente non ne può più ed il Venezuela sembra sull'orlo di una guerra civile.
Questa è dimostra che ove c'è comunismo c'è schifo.
Un sistema pianificato e statalista porta solo povertà (perché lo Stato impedisce il mercato) e corruzione, per la commistione tra interessi economici e politici di dirigenti statali che vogliono fare gli imprenditori.
Il comunismo è un'idea criminale quanto il nazismo.

Nessun commento:

Posta un commento