sabato 7 maggio 2016

The Candelabra of Italy: Caro Papa Francesco, sul tema dell'immigrazione no...



Qui sotto, riporto la mia lettera aperta (scritta sul mio blog "The Candelabra of Italy") a Papa Francesco, il quale ieri ha ricevuto il Premio "Carlo Magno".
Certo, io penso che Carlo Magno avrebbe molti motivi di essere scontento e di rivoltarsi nella tomba, visto che questa Europa c'entra con egli e con la sua storia come il cavolo a merenda.
Ne parlerò sul mio blog "The Candelabra of Italy".
Ora, Papa Francesco continua a parlare in favore dell'immigrazione clandestina.
Io mi chiedo se si renda conto o meno di ciò che dice.
In altri Paesi, chi entra clandestinamente viene respinto.
Pensiamo all'Australia.
Dunque, per il Papa l'Australia sarebbe un Paese di "barbari non cristiani"?
A me non sembra.
Anzi, l'Australia è un Paese civilissimo.
Queste prese di posizione del Pontefice non garbano a tanti di noi cattolici, me compreso.
Qui si rischia di trovarsi di fronte ad una "bomba sociale".
L'immigrazione clandestina incontrollata rischia di portare l'Italia alla destabilizzazione, oltre ad esporla al rischio del terrorismo.
Questo è quanto.
Auguro a tutti buona lettura.

The Candelabra of Italy: Caro Papa Francesco, sul tema dell'immigrazione no...: Santità. oggi le è stato consegnato il "Premio Carlo Magno" .

1 commento:

  1. Leggete: http://thecandelabra.blogspot.it/2016/05/cosa-centra-carlo-magno-con-questa.html

    RispondiElimina