giovedì 19 maggio 2016

Vauro? Pensi a fare le vignette!

Sul mio blog "The Candelabra of Italy", ho commentato alcune esternazioni di Vauro Senesi che ha paragonato gli immigrati clandestini che vengono qui da noi ai nostri giovani che vanno all'estero.
Ieri, a "L'aria che tira" (trasmissione che va in onda su "La 7") il vignettista ha paragonato gli immigrati clandestini che vengono qui ai giovani italiani che emigrano all'estero.
Questi comunisti direbbero anche la più grossa sciocchezza pur di giustificare le loro idee.
A Vauro e soci qualcuno dovrebbe fare notare che i giovani italiani che emigrano all'estero vanno negli altri Paesi con le carte in regola.
Inoltre, negli altri Paesi non si va senza le carte in regola.
I nostri giovani vanno lì rispettando ogni legge dei Paesi che li ospitano.
Non vanno lì clandestinamente e non pretendono nulla.
Al contrario, gli immigrati che vengono qui lo fanno contro la legge.
L'80% dei migranti che vengono qui non sono profughi e quindi non hanno nessun diritto di asilo.
A Vauro do un consiglio: pensi a disegnare.

Nessun commento:

Posta un commento