venerdì 12 agosto 2016

E così sia

Tramite la nostra amica e collaboratrice Maria veniamo a conoscenza di una foto molto significativa, infatti chi l'ha pubblicata sul socialnetwork Facebook ha messo come didascalia "A volte una foto vale più di un intero documentario".
Qui vediamo Erdoğan in una posizione che rappresenta magnificamente come gli conviene stare davanti a Putin ed alla Russia se non vuol farsi male.
È pur vero, e Putin lo sa, come dicevamo in altri articoli, che dei turchi non ti puoi certo fidare.
Ma già questo è un buon punto di partenza, per riprenderci Costantinopoli, voglio dire.
La Turchia si inchina alla Russia. Saggio da parte sua. 

1 commento:

  1. Putin è davvero un grande e sa esattamente come ci si deve muovere: il turco aveva osato abbattere un suo aereo e lui ha rotto le relazioni e bloccato l'import/export con la Turchia, tanto non aveva niente da pèerderci, anzi e infatti ecco che il turco è dovuto andare a Canossa e, con il capo cosparso di cenere, ha dovuto chiedere scusa !
    E che la lezione serva anche ad Obama, Clinton, Merkel e compagnucci. Renzi non lo nomino perchè non conta niente

    RispondiElimina