lunedì 19 dicembre 2016

Ucciso l'ambasciatore russo in Turchia

Per molto meno è scoppiata la prima guerra mondiale.

Veniamo a conoscenza di un fatto gravissimo.

L'ambasciatore russo Andrej Karlov è stato ucciso mentre era ad una mostra fotografica ad Ankara.

L' attentatore è stato classificato come un fanatico integralista diplomato all'accademia di polizia. Insomma un. aspirante poliziotto turco.

Ma sappiamo bene che la verità è che si tratta di un complotto turco. Adesso credo che sia troppo e ci auguriamo che Putin la faccia finita con questa gente una volta per tutte.

Nessun commento:

Posta un commento