mercoledì 8 febbraio 2017

Il Reich sta per perdere anche la Francia 6. L'ultima invasione di Roma

Un grafico (fonte 'Il Grande Bluff') dal quale si osserva come a seguito dell'introduzione dell'Euro ci sia stato un miglioramento economico della Germania, che prima era allo stesso livello dell'Italia ed un forte peggioramento per l'Italia. L'Euro è stato semplicemente un'ennesima arma al servizio del Reich, come i Panzer, i V2, gli U Boot

6. L'ultima invasione di Roma


Il nuovo governo, a guida Berlusconi, ed il mondo, si trovano di nuovo a far fronte, guardacaso, con un nuovo elemento di disturbo.

Proveniente dal mondo islamico, con la distruzione del WTC, Bin Laden minaccia l'occidente che "si distrae" dall'attacco finanziario che il Reich sta conducendo attraverso l'entrata dell'euro.

L' euro servirà solo a sottrarre la Politica e la sovranità monetaria agli stati vassalli del Reich. Primo tra tutti l'Italia che della leva monetaria secondo i principi del Cartalismo ovvero della Modern Monetary Theory come rilevato da giornalisti come Paolo Barnard ha fatto uno strumento vincente ed intelligente che sotto Craxi negli anni 80 la condusse ad essere la QUARTA POTENZA MONDIALE.

L' Italia usa in modo sapiente, come del resto fanno le principali economie mondiali, la gestione del debito pubblico e della stampa di moneta. Tutto questo i collaborazionisti come Prodi non possono tollerarlo. La Germania non potrà essere egemone se in giro c'è un concorrente formidabile come l'Italia. Che nonostante ben due Colpi di Stato continua ad avere un ruolo politico ed economico di tutto rispetto.

Continua su:

Nessun commento:

Posta un commento