martedì 23 maggio 2017

Dietro c'è la Germania, fidati

Ridi ridi.

Tu pensi che siamo monotematici.

Suvvia si tratta del solito pazzo svitato islamico. Un mohammed solitario in nome di allah uccide gli infedeli.

Insomma il cervello dell'azione è musulmano e arabo.
Come se avessero un cervello costoro.

Sarebbe come dire che gli ebrei non li hanno ammazzati i tedeschi ma il Zyklon B.

Ragiona.

Da quando la Gran Bretagna ha fatto il gran rifiuto ed è uscita dal Reich è stata funestata da attentati di crescente ferocia.

Un caso?

L'attentatore non è un muslim qualsiasi.

È un nemico di Gheddafi, che era islamico si ma un oppositore dell'asse USA Reich Arabia Saudita.

Un altro caso?

Puoi continuare a credere che Mohammed sia ispirato dal solito imam ispirato dalla solita sura del corano e che nessun Wolfgang o Martin o Anghela siano gli ispiratori.
Puoi continuare a pensare che sia un caso che i britannici siano nel mirino proprio dopo l'uscita dalla cosca tedesca e proprio quando Trump sta in Arabia e lo stanno adescando con petrodollari e chili d'oro.

Puoi continuare a pensare a queste storielle facili facili.

Oppure iniziare a toglierti le fette di crauto e wurstel dagli occhi.

Nessun commento:

Posta un commento